domenica 5 agosto 2012

Un libro, un film, e..

Apro una (incostante) rubrica di recensioni! Considerate le innumerevole (e certamente migliori) pagine web che si occupano già di ciò , non si tratterò di vere recensioni, quanto  di pochissime righe su ciò che ho visto e letto nelle ultime settimane ,per stimolare la curiosità dei lettori!^____^    











 Partiamo!!

 UN MATRIMONIO ALL INGLESE: Film beccato su premium (grazie digitale terrestre!)  che mi ha fatto passare una piacevole serara estiva..La trama è un clichè : neomoglie americana, intrapendente e sfacciata odiata dalla suocera e dalla famiglia (famiglia ovviamente inglese!)  Il film parte benissimo con delle deliziose situazioni comiche..ma dopo un pò si perde in un circolo vizioso! Mae se (come me) amate l'atmosfera inglese e Colin Firth..bè fa per voi!




LA FIERA DELLA VANITA' : Un classico davvero poco apprezzato!  Due "eroine"  opposte: la timida e ingenua Amelia, e la rampante e sfacciata Rebecca, ci danno un completo spaccato della società vittoriana! Vanity fair ci fa entrare sia nelle affollate sale da ballo, che nelle intime camere da letto inglesi, piene di segreti e complotti.  La bellezza del romanzo è che nessuno, neache la virtuosa Amelia, è un eroe a tutto tondo,tutti i personaggi hanno vizi e pregi, pieni di sfumature..io personalmente tifo per Rebecca^___^





Nessun commento:

Posta un commento